Rosmarino (Rosmarinus officinalis L. Lamiaceae)

Rosmarino (Rosmarinus officinalis L. Lamiaceae)

Ovidio nella sua opera Metamorfosi narra della bellissima principessa persiana Leucotoe, e di come Apollo, dio del sole, follemente di lei innamorato, la sedusse con l'inganno.
Il padre della principessa per punirla della sua debolezza la uccise, ma il dio direzionò i suoi raggi di luce sopra le sue spoglie ed esse si trasmutarono nella profumatissima pianta di rosmarino dai fiori azzurri.
L'arbusto è nativo e spontaneo in tutto il bacino del Mediterraneo e vanta un utilizzo millenario. Le sue foglie, intensamente aromatiche, contengono un olio essenziale contenente borneolo, canfora, cineolo ed eucaliptolo. Note sono le sue proprietà aromatiche, stimolanti dell'appetito, digestive, stomachiche. Un infuso di rosmarino dona vigore intellettuale, migliora la memoria e stimola il sistema nervoso centrale. Agisce come antireumatico e dona sollievo in caso di artrite.

Presente in:

KAPHA

CARTA FILTRO DA 30 CIALDE - 50 CIALDE

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo