Maggiorana (Origanum majorana L; Lamiaceae)

L'etimologia del suo nome risale a 2000 anni fa, quando il botanico greco antico Teofrasto attribuì alla piantina il nome di “òros” (monte) e “ganào” (mi compiaccio) alludendo al concetto di “delizia della montagna”.
La maggiorana è una pianta erbacea annuale molto aromatica, usata fin dall'antichità sia per insaporire le pietanze che per le sue formidabili proprietà officinali.
E' molto comune nelle regioni che si affacciano sul Mar Mediterraneo come Italia, Grecia, Nord Africa, Spagna e Magreb.
In erboristeria si utilizzanole foglie e le sommità fiorite, ricche di flavonoidi, tannini, arbutina e sostanze amare e si sfruttano le sue numerose medicamentose.
A questa piantina vengono attribuite proprietà diuretiche, digestive, carminatice, antispasmodiche, antinfiammatorie, ed emmenagoghe (in grado di regolarizzare il flusso mestruale). Allevia i disturbi digestivi, la flatulenza e la diarrea e contrasta mal di testa, emicrania e cefalea.

Presente in:

KAPHA

CARTA FILTRO DA 30 CIALDE - 50 CIALDE

 

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo